UNA VITA TRANQUILLA
Voglio una vita tranquilla,
voglio una vita alla camomilla
voglio una  vita serena,
senza una pena e nessuna catena.

Voglio una vita vivace,
voglio una vita da vivere in pace,
voglio una vita gioiosa,
non preoccuparmi per nessuna cosa.

Voglio una vita normale,
vino rosso, pane e salame,
voglio una vita che bella,
la sola droga pane e nutella.

Non far la vita da oca,
fumare l'hascisc e sniffare la coca,
ma fa la vita da saggio,
mangia una pera con il formaggio.

Non fare lo spericolato,
altrimenti ci rimani fregato.
Non fare lo scoppiatello,
altrimenti ci rimetti il cervello.

Sembrano quattro cavolate,
con poche note pure stonate,
ma sono cose sincere,
e soprattutto sono tutte vere!


VADO LENTO E SON CONTENTO
Vado lento e son contento,
vado piano ma lontano,
e allora diamoci la mano,
e tutti insieme camminiamo.

Vado lento e sono attento,
a ogni fiore che sul prato,
alle piante ed ai ruscelli,
sono belli pure quelli.

Vado lento e allora vedo,
ogni tipo di colore,
che con tanta simpatia
Dio regala con fantasia.

Vado lento e allora sento,
ogni piccolo rumore,
anche il canto del mio cuore
che ti dice "Sei il mio amore".